28.gen.2014 Legal Design Jam a Milano: design di documenti, licenze e policy, il campo del (service) design si allarga sempre di più.

Legal Design Jam daniela selloni

Il 10 e l’11 e febbraio arriva a Milano il Legal Design Jam, una due giorni sulla falsa riga delle già esistenti Service Design e Gov Jam, le quali, similmente alle hackaton, cercano di concentrare energie e contributi differenti nella realizzazione di un progetto ambizioso.

Il Legal Design Jam avviene per migliorare un documento o una policy esistente, inoltre mette allo stesso tavolo figure professionali differenti, come avvocati, designer, policy makers e programmatori, creando un gruppo di lavoro inedito che si concentra attivamente per due giorni su un argomento preciso.

A ospitare la Legal Design Jam a Milano è la Domus Academy il 10 febbraio, dove studenti e professori lavoreranno al redesign della regolamentazione sul crowdsourcing.

L’11 febbraio i lavori si sposteranno presso la sede di Talent Garden, e potrà partecipare previa iscrizione chiunque sia interessato. Oggetto ambizioso della giornata sarà il redesign del Codice di Comportamento dei Dipendenti Pubblici.

Negli ultimi 10 anni il design non si è più occupato solo di aziende e brand, ma il suo campo di azione si è allargato sempre di più alla sfera pubblica, in particolare per quel che riguarda il design dei servizi.

Il settore pubblico è in fondo un service provider, ecco perché ha bisogno di competenze professionali come quella del service designer. Da qui si è poi passati a estendere l’intervento a varie altre aree, tra cui quella delle policy, tanto che si parla di “design for policy”, sempre con l’intento di portare innovazione anche tali settori.

Il Legal Design Jam si iscrive esattamente in questo orizzonte e si unisce al generale entusiasmo verso il design e le sue metolodogie, che sicuramente non è una panacea a tutti i problemi, certamente però, già dai risultati di questi piccoli esperimenti, si potrà meglio mettere a fuoco in cosa consista esattamente il contributo del design.

E’ possibile iscriversi al Legal Design Jam a questa pagina di Eventbrite.

Commenti disabilitati