Posts Tagged "Collaborative Design"

13.apr.2011 HeArt: AUTOPRODUZIONE E ARTIGIANATO IN LIVE STREAMING AL FUORI SALONE 2011

In questo Fuori Salone 2011 sono alla ricerca di eventi che non siano prettamente “espositivi”, ma che, come il già segnalato Design Royale, abbiano caratteristiche di “workshop”, progetto in costruzione, connessione e collaborazione.
Non solo, molto spesso questi eventi non hanno come fine la progettazione classica di un prodotto, ma quello di progettare soluzioni per la [...]

11.apr.2011 DESIGN ROYAL: L’EVENTO PIU’ CONTEMPORANEO DI QUESTO FUORISALONE 2011

Sono curiosa di capire cosa avverrà in occasione di Design Royale, una manifestazione che mi sembra essere molto differente dai vari eventi del Fuori Salone 2011, organizzata da  Id Lab. Sono curiosa perché non è trapelato tanto, perché mi pare che sia stato tenuto volutamente un alone di mistero attorno all’evento, in un momento in [...]

06.apr.2011 IL SERVICE DESIGN AL SALONE DEL MOBILE 2011: NUTRIRE MILANO – CIBO, CITTA’ E SERVIZI.

Segnalo due eventi di questo imminente Salone del Mobile 2011, entrambi sono legati a “Nutrire Milano”, un progetto “nato per cambiare gli stili alimentari della città secondo una logica di filiera corta e di qualità”, ad opera del dipartimento INDACO del Politecnico di Milano, Slow Food Italia e Università Scienze Gastronomiche. Si tratta di due [...]

11.mar.2011 “SU(L)REALE”: FOTOGRAFIE COLLOABORATIVE E FAVOLOSE

Valentina Vannicola è un’artista che, come accade spesso oggi, è tante cose insieme: disegnatrice, costumista, scenografa, fotografa.
Ha realizzato un progetto intitolato “Su(l)reale”, nel quale ha messo in scena grandi storie della letteratura occidentale come Don Chisciotte, la Principessa sul pisello, Alice nel paese delle Meraviglie, ambientandole nel paesaggio della Maremma laziale  e facendole interpretare dai [...]

03.feb.2011 I CONSIGLI DI KERI SMITH SULLE ESPLORAZIONI QUOTIDIANE

“How to be an explorer of the world” é un libro della scrittrice-illustratice Keri Smith che si autodefinisce a sua volta “guerrilla artist”.
Il libro è stato pubblicato nel 2008 ed esiste solo la versione inglese, in questi due anni è diventato un vero best seller sulla creatività.
La creatività di cui si parla non è [...]