Posts Tagged "peer to peer"

09.dic.2013 Dal design dei servizi tradizionali al design dei servizi collaborativi: il mio intervento a Sharitaly (e le slides).

Venerdì 29 novembre a Milano si è tenuto Sharitaly, il primo evento dedicato all’economia collaborativa in Italia organizzato da Collaboriamo. La mattina ha visto una fitta agenda di interventi, a partire dell’introduzione al contesto internazionale di Aprile Rinne a una panoramica della situazione italiana descritta da Marta Maineri. Ho portato il mio contributo di service [...]

Commenti disabilitati

28.mar.2013 Servizi Legali 2.0: la start up Docracy, come scambiare e firmare documenti on line

Docracy è una repository per documenti legali e commerciali, una nuova start up nata per risolvere i problemi burocratici che assillano le nostre giornate.
Si tratta di una piattaforma web open source, dove gli utenti possono caricare, condividere, personalizzare e firmare documenti di vario tipo. Quanto più i documenti circolano e sono firmati e quindi validati, [...]

Commenti disabilitati

03.set.2012 A Matera nella Summer School del Progetto Rena si discute di Buon Governo e Cittadinanza Responsabile

Proprio ieri presso l’Incubatore culturale Rioni Sassi di Matera è iniziata la Summer School del Progetto Rena, dedicata al Buon  Governo e alla Cittadinanza Responsabile. Domani martedì 2 settembre insieme a Davide Agazzi, Alex Giordano, e Giusy Ottonelli parlerò di Innovazione e Imprenditoria Sociale. In particolare cercherò di esplorare il legame sempre più stretto fra [...]

Commenti disabilitati

11.lug.2012 Nuovi modelli di retail basati sul baratto: Passamano, il primo free-shop italiano

Passamano è il primo free-shop italiano, si trova a Bolzano ed è un non-negozio dove non si vendono prodotti, ma ci sono tanti oggetti esposti che si possono prendere in cambio di altri oggetti o di un’offerta libera, si possono anche portare a casa senza offrire niente in cambio. Può sembrare un’iniziativa di volontariato come [...]

24.mag.2012 Evoluzioni dei servizi geolocalizzati: tre ragazzi del MIT media Lab fondano la start up Pddl

Peddl è una startup fondata da tre ragazzi del MIT Media Lab di Boston, Tony DeVincenzi, Matthew Blackshaw, Dávid Lakatos .
Si tratta di “un marketplace geolocalizzato” che consente di fare acquisti e vendere in base alla nostra posizione, disponibile sia su Web che in versione mobile per iPhone.
Pur sembrando l’ennesima idea di piattaforma di connessione [...]

Commenti disabilitati

02.mar.2012 MUNCHERY: un’idea di service design per offrire chefs personali ma di massa.

Negli ultimi anni si sono moltiplicati i servizi legati al cibo, sia per il crescente interesse sui temi alimentari, sia per l’elevato grado di creatività  diffuso in questo ambito.  Il service design, l’utilizzo delle nuove tecnologie e della rete hanno favorito l’emergere di molte iniziative, alcune delle quali sono diventate dei veri e propri modelli [...]

25.mag.2011 IL FUTURO DEL BUSINESS E’ CONDIVIDERE. PAROLA DI LISA GANSKY.

Lisa Gansky è l’autrice di “The Mesh. Why the future of business is sharing “ e curatrice del sito-directory meshing.it
“The mash” è la maglia, una rete informatica “a maglie” dalla quale stanno nascendo nuovi modelli di business. Lisa Gansky sostiene infatti che il futuro degli affari sia quello di condividere ogni sorta di cose, tramite [...]